A conclusione del ciclio di incontri con la Polizia di Stato, concretizzatosi anche con la presenza con proprio personale e mezzi alla manifestazione denominata “Porte Aperte” tenutasi presso il Parco Didattico dell'Istituto  Professionale Agrario, in data 26 Maggio 2010 presso l'Aula Magna della Scuola si è svolto l'incontro frontale con gli operatori delle Forze di Polizia. All'evento erano presenti, il Commissario Capo Dott. Davide Corazzini, Vice Dirigente dell'Ufficio Volanti della Questura di Padova, nonché incaricato per le relazioni esterne, che ha introdotto presentando i progetti già da tempo avviati dal Ministero dell'Interno e volti alla diffusione della legalità e rispetto delle regole civili. Inoltre, l'Assessore alla Pubblica Sicurezza del Comune di Padova, Dott. Marco Carrai che ha illustrato lo specifico della città di Padova, in considerazione della folta presenza giovanile, studentesca ed universitaria, con i problemi che a ciò sono connessi anche sul versante del rispetto delle regole di civile convivenza. I diretti collaboratori del Dott. Corazzini, Daniela e Stefano, sono entrati nello specifico con gli studenti, i semi-convittori ed i convittori convenuti, presentando alcuni filmati e slides, raccontando le esperienze della 'Polizia di Prossimità' ed interagendo successivamente con i presenti. Cosa vuol dire 'Polizia di Prossimità'? Ci è stato spiegato che, pur nelle funzioni e nei compiti istituzionali delle Forze dell'Ordine, prossimità significa vicinanza ai problemi dei cittadini che vivono nel quartiere e dei giovani, come in modo eccellente è stato rappresentato dall'esperienza in corso, anche su temi di attualità quali bullismo, alcool e droga. Le domande sono state molte e pertinenti ed hanno contribuito a vivacizzare il confronto, ancorché inusuale vista la percezione distorta che l'immaginario collettivo giovanile spesso ha delle Forze di Polizia. Infatti, il tema dell'incontro era “Polizia e Scuola insieme per l'educazione alla legalità”. Il tempo è sembrato insufficiente per dare risposte a tutte le domande, questo ci convince ancor di più dell'importanza di creare nuove occasioni di incontro con le Istituzioni impegnate per il rispetto della legalità e la sicurezza


Clicca QUÌ per vedere il filmato di Bozzetto “La legge sono io” proiettato durante l’incontro

 

Polizia e Scuola insieme per l'educazione alla legalità (26.05.2010)